sabato 26 novembre 2011

Coaching e internet marketing

Internet e coaching: facciamo un po' di chiarezza.

Sebbene non sia indispensabile, internet è uno strumento molto utile ed utilizzato per promuovere la propria attività di coach, e bada bene, ho usato la parola "strumento" non a caso.

Un martello è uno strumento, la canna da pesca è uno strumento e anche l'orologio lo è. La caratteristica di tutti questi strumenti di uso comune è che puoi facilmente identificarne la funzione. 

La prima domanda è quindi: "come strumento di marketing, a che serve internet?".

E qui sorgono i dubbi.

Se non sai qual'è il fine lo strumento non assolverà al suo compito o farà qualcosa che non ti interessa davvero: ti immagini che ne sarebbe del tuo orologio se lo usassi come martello??

Fuor di metafora, vuoi una lista di e-mail? Quella avrai.

Ma cosa ci farai?

Il fine è sempre quello di creare un contesto relazionale dove i tuoi potenziali clienti, educati correttamente, potranno acquistare il tuo prodotto o servizio ad un prezzo elevato e percependolo come un affarone.

Se fermi una persona per strada e proponi un corso a 300 euro, probabilmente scapperà a gambe levate.

Se quella stessa persona viene a un presentazione gratuita e riesci a farle comprendere che il valore di ciò che offri è di 3000 euro, 300 sarà un prezzo decisamente accettabile.

Internet funziona proprio in questo modo: non concentrarti solo su qualche routine preconfezionata, usala per far percepire alla tua lista il valore di ciò che fai, mentre crei con i tuoi followers una relazione di fiducia.

E poi mantieni le promesse.

Marco De Filippo








Nessun commento:

Posta un commento