lunedì 3 ottobre 2011

Facebook ADS: trovare clienti con campagne geolocalizzate

Questa è la prima parte del mini corso su facebook ads, uno strumento abbastanza utile se vuoi trovare clienti nella tua città... date un centinaio di premesse :)

Facebook ads è la piattaforma PPC (pay per click: paga per ogni click che ricevi) di Facebook.

Semplificando, crei un annuncio, i potenziali clienti che stanno socializzando su facebook lo vedono (in una specifica barra sulla destra del social network) e, se sono interessati, cliccano e finiscono su una tua pagina (un sito internet esterno o direttamente localizzata su facebook) dove possono trovare ora un blog, ora del materiale gratuito, qualche volta del materiale a pagamento.

Per iniziare con ADS ti basta una postepay o un conto paypal da quale facebook possa attingere: infatti, per ogni click che riceverai, oppure, se preferisci, ogni 1000 visualizzazioni del tuo annuncio, pagherai un tot (generalmente compreso fa 0,05 e 1 euro).

Uno dei modi, anzi direi l'unico modo, in cui utilizzo ADS e per creare campagne geolocalizzate specifiche: costano meno ed hanno un miglior rendimento. 

Di cosa si tratta?

Su ADS puoi fare in modo che i tuoi annunci (quelli di cui parlavamo prima) vengano visualizzati solo ed esclusivamente da persone che corrispondono a determinati criteri, ad esempio:

Che abbiano una certa età, o un'età compresa in uno specifico range;

Che abitino in una determinata città o a 16, 40 o 80 km da una determinata città (o più di una);

Che siano uomini, donne o di ambo i sessi;

Che siano finzati, single, sposati o una qualsiasi di queste possibilità;

Che siano laureati o diplomati, magari in una particolare università, oppure una qualsiasi altra possibilità;

Che abbiano una determinata categoria di interessi, ad esempio "coaching" o "yoga".

Ad esempio, se vuoi, puoi far si che tutte le persone che abitano entro un raggio di 16 km da Milano, di età compresa fra i 25 e i 40 anni, e che sono appassionati di Yoga, medicina energetica, meridiani o reiki, debbano ricevere il tuo annuncio su un corso di medicina tradizionale cinese che terrai due mesi dopo; dopo il click, ad esempio, finiranno sulla pagina di promozione di un prodotto gratuito che introduce al corso che terrai qualche mese dopo.

Il primo esercizio è quindi questo:

...c'è qualcosa che vuoi proporre, un corso, un prodotto o un servizio, nei prossimi mesi?

E se sì:


Descrivi il l'acquirente tipo di questo corso, prodotto o servizio...

Ne riparliamo nei prossimi giorni.
Un abbraccio,Marco De Filippo






Nessun commento:

Posta un commento