lunedì 26 settembre 2011

Attrarre nuovi clienti? Questione di potere.

C'è tutta una branca del business che insegna ad attrarre clienti cambiando il modo di pensare. A me, come strategia, sembra piuttosto incompleta.

Personalmente, ho sempre cercato di volare con i piedi per terra.

Non è il pensiero a creare la nostra realtà... e spesso nemmeno le azioni bastano.

Prova ad immaginare:

hai un potenziale cliente davanti a te, ma non noti i suoi segnali, non sai cosa raccontargli, non sai come direzionare la conversazione, sei teso, magari gestisci le obiezioni come ti hanno insegnato in qualche corso, ma quando non funziona... vuoto dialettico: non hai l'estro creativo per gestire questo tipo di empasse.

Pensi che in queste condizioni riusciresti a concludere qualcosa?

Ciò che crea la nostra realtà si chiama POTERE, e uso questo termine nella sua accezione positiva.

Ed il potere trova la sua genesi nelle sensazioni che provi e nelle tue abilità, contemporaneamente.

Insegno in prima persona l'importanza del lavoro su se stessi, tuttavia mi riconosco molto nell'idea di Bruce Lee: ragione ed istinto devono combinarsi in armonia.

Che puoi leggere come:

"Se stai a casa a sognarli, hai meno probabilità di trovare clienti del tizio che va in lavanderia"

Quando scrivo un post come questo la mia più grande difficoltà è quella di far comprendere alle persone quali siano le abilità che devono sviluppare: non siamo abituati a portare l'attenzione ai dettagli.

Tempo fa ho completato il training m.e.t.t. 2 di Ekman, e oggi ci ripensavo: ho sempre fatto molta attenzione alla capacità di osservare, notare, memorizzare, testare e raggiungere obiettivi comunicativi.

E' un'abilità, una sensibilità che si può sviluppare e che parte da un modo di essere e diventa un modo di fare.

Per questo non ti suggerisco mai: "fai questo e troverai nuovi clienti".

Il lavoro che faccio fare è quasi teatrale, parte da dentro ed esplode all'esterno.

Se non hai i fondamentali, dovrai svilupparli, e questo è un passo precedente all'acquisizione clienti.

Io per te posso essere un acceleratore e posso insegnarti qualcosa che altrimenti impiegheresti molto più tempo ad imparare; oppure puoi farlo da solo.

In ogni caso, il punto non è come trovare un paio di clienti e poi ricominciare la ricerca ma:

"come posso trovare clienti per il semplice fatto di essere e di comportarmi in un determinato modo?


Leggila bene questa frase: significa sviluppare PRONTEZZA, ABILITA' COMUNICATIVA e ATTENZIONE AI DETTAGLI oltre che competenza.

Non si tratta di fare sforzi o camminare su carboni ardenti: si tratta di operare efficacemente nel mondo... anche quando vai in lavanderia. Come?

Ancora qualche ora e lo saprai.

Stay tuned.


Marco De Filippo







Nessun commento:

Posta un commento